Home > Sicurezza e Protezione Civile nelle scuole 2018 Ass. Naz. Alpini

Sicurezza e Protezione Civile nelle scuole 2018 Ass. Naz. Alpini

Workshop – Aosta – 28/03/2018

Bambini e ragazzi a scuola di Protezione Civile con gli Alpini.

Succede ad Aosta, ed ha coinvolto gli allievi dell’Istituzione Scolastica “Emile Lexert” di tutti gli ordini scolastici, partendo dalla Scuola dell’Infanzia, passando dalla Scuola Primaria per terminare alla Scuola Secondaria di Primo Grado.

Oltre 460 bambini e ragazzi, 11 incontri nelle varie classi, 4 pomeriggi di attività con la Squadra Alpinistica sulla Palestra di Arrampicata dell’Associazione Nazionale Alpini: questi i numeri del Progetto

“Sicurezza e Protezione Civile 2018”

che l’Unità di Protezione Civile della Sezione Valdostana dell’ANA ha posto in essere a favore dell’Istituzione Scolastica aostana.

Una attività di divulgazione e di prevenzione che ha visto la collaborazione del Coordinamento Regionale di AIAS per la Valle d’Aosta e, al suo interno della APC PC di AIAS.

Un progetto che, partito all’inizio di febbraio, ha trovato la sua conclusione nella mattinata di mercoledì 28 marzo con il “Workshop 2018”, quando è affluita negli spazi della scuola, la Protezione Civile dell’ANA Valdostana con i suoi mezzi e coinvolgendo una trentina di volontari, rappresentanti tutte le specialità di cui l’Unità dispone.

Suddivisi su diverse postazioni, sono state presentate le attività della Squadre e dei mezzi:

  • Alpinistica
  •  Intervento Idrogeologico
  • Ricerca Dispersi in Superficie
  • Modulo di Intervento Idrogologico, con MAP ed idrovora, la tenda pneumatica, esempio di allestimento di un campo di accoglienza di emergenza, un mezzo “all terrain” cingolato BW360 del Centro Addestramento Alpino, testimone di una collaborazione e sinergia sempre più stretta tra Potezione Civile ANA ed Esercito, ed il Nucleo delle Unità Cinofile di Soccorso, che hanno ammaliato ed emozionato i partecipanti con le dimostrazioni offerte da alcune unità di Ricerca Dispersi in Superficie.

Prevenzione: un termine che, nella Protezione Civile dell’ANA assume sempre maggiormente una posizione prioritaria e strategica – commenta Stefano Meroni, ideatore del Progetto “Sicurezza e Protezione Civile 2018” e Coordinatore Regionale AIAS per la Valle d’Aosta – Uno dei compiti che ci vengono assegnati e che, da tempo, abbiamo deciso di concretizzare con diverse iniziative, tra le quali i progetti con le scuole rappresentano momenti sicuramente molto impegnativi ma fondamentali in un’ottica di lungo periodo”.

 

Ecco alcune immagini dell’evento:

Volontari della PC ANA ed allievi partecipanti al “Workshop 2018”

 

Gli incontri con le classi

 

Attività Unità Cinofile di Soccorso

 

Postazione ed attività della Squadra Alpinistica

 

BW360 del Centro di Addestramento Alpino

 

Condividi

Carica altri contenuti