Home > Servizio civile universale

Servizio civile universale

D. Lgs. 06/03/2017 n. 40

 

 

 

 

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 78 del 3 aprile 2017 ed in vigore dal 18 aprile, il Decreto Legislativo n. 40/2017, tra le altre materie, al suo articolo 3 regola gli ambiti operativi di intervento dove realizzare le finalità del servizio civile universale: assistenza; protezione civile; patrimonio ambientale e riqualificazione urbana; patrimonio storico, artistico e culturale; educazione e promozione culturale e dello sport; agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità; promozione della pace tra i popoli, della non violenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

 

 

L’articolo 10 istituisce la Consulta nazionale per il servizio civile universale, “organismo di consultazione, riferimento e confronto in ordine alle questioni concernenti il servizio civile universale”.

Agli articoli 18 e 19, inoltre, è previsto e regolato il rilascio di un’attestazione finale per i giovani volontari: il periodo di servizio civile effettivamente prestato potrà infatti essere valutato nei pubblici concorsi e consentire l’acquisizione di eventuali crediti formativi per gli studenti universitari. Un’opportunità in più per i giovani volontari che potrà contribuire anche alla crescita della consapevolezza delle proprie capacità e competenze.

 

 

Condividi

Carica altri contenuti