Home > Sentenze > Verniciatura in altezza e attrezzatura inidonea: responsabilità del datore di lavoro

Verniciatura in altezza e attrezzatura inidonea: responsabilità del datore di lavoro

Cassazione Penale, Sez. 4, 29 maggio 2018 n. 24070

 

 

Un malore non esonera da responsabilità l’amministratore unico e il dirigente per la caduta mortale del lavoratore da una scala

 

Sintesi a cura dell’Avv. Rolando Dubini: CLICCA QUI

Condividi

Carica altri contenuti