Home > Sentenze > Sfruttamento del lavoro e condizione di clandestinità dei lavoratori

Sfruttamento del lavoro e condizione di clandestinità dei lavoratori

 

Cass. Sez. V Pen, del 20 aprile 2018 n. 17939

 

Reato di sfruttamento di manodopera per sproporzione delle retribuzioni rispetto al lavoro prestato o per violazione della normativa in materia di orari di lavoro, riposo, sicurezza sui luoghi di lavoro – Concretezza e attualità delle esigenze cautelari

 

Sintesi e commento a cura di Rolando Dubini: CLICCA QUI

 

Condividi

Carica altri contenuti