Home > Sentenze > L’RSPP risponde per infortunio causato da misure di prevenzione inadeguate

L’RSPP risponde per infortunio causato da misure di prevenzione inadeguate

Cass. Pen. Sez. IV, 18 marzo 2019 n. 11708

 

Responsabilità del RSPP per omessa valutazione del rischio e conseguente predisposizione di un’inadeguata attrezzatura da lavoro

Su un infortunio l’RSPP risponde per inadeguata o incompleta valutazione del rischio e relative Misure di Sicurezza non rispondenti alla bisogna. Quelle da lui indicate non avrebbero evitato l’evento

 

Leggi il Commento a cura di: Avv. Carozzi

Condividi

Carica altri contenuti