Home > Sentenze > Incendio colposo all’interno di un condominio. Responsabilità dell’impresa esecutrice dei lavori per la mancanza (artigiano) dei necessari mezzi antincendio

Incendio colposo all’interno di un condominio. Responsabilità dell’impresa esecutrice dei lavori per la mancanza (artigiano) dei necessari mezzi antincendio

Cass. Sez. IV Pen. del 21/09/2017 n. 43500

 

 

Incendio colposo all’interno di un condominio. Responsabilità dell’impresa esecutrice dei lavori per la mancanza (artigiano) dei necessari mezzi antincendio – Responsabilità dell’Amministratore – committente per mancata verifica dell’idoneità tecnico professionale –sintesi dell’avv. Rolando Dubini

Condividi

Carica altri contenuti