Home > Sentenze > Nessuna particolare tenuità del fatto se le norme violate incidono sulla sicurezza dei luoghi di lavoro

Nessuna particolare tenuità del fatto se le norme violate incidono sulla sicurezza dei luoghi di lavoro

Cassazione Penale, Sez. VII, 28 novembre 2018 n. 53274

 

Tenuità e violazione delle norme sulla sicurezza
Tenuità e violazione delle norme sulla sicurezza

 

 

Nessuna particolare tenuità del fatto se le norme violate incidono sulla sicurezza dei luoghi di lavoro qualora il giudice argomenti in modo ineccepibile la decisione: la sentenza impugnata con motivazione adeguata ed immune da contraddizioni o da manifeste illogicità rileva che nel cantiere erano presenti operai, anche se non sul ponteggio; relativamente al 131 bis, cod. pen. rappresenta che le norme violate incidono sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e quindi non possono ritenersi di particolare tenuità. Si tratta di una valutazione di merito insindacabile in sede di legittimità.

 

Leggi il commento a cura dell’Avv. Rolando Dubini: clicca qui

Condividi

Carica altri contenuti