Home > Sentenze > Cantieri > Responsabilità della proprietaria dell’immobile ove si verifica l’infortunio sul lavoro

Responsabilità della proprietaria dell’immobile ove si verifica l’infortunio sul lavoro

Cass. Sez. VI Civ. del 12 settembre 2016 n. 17937

 

 

SCARICA LA SENTENZA con massima di Rolando Dubini

 

 

La ricorrente, unitamente ad altro soggetto, era proprietaria dell’immobile e del suolo su cui erano in corso i lavori a seguito dei quali era deceduto l’operaio. I lavori di copertura del “turrino” del fabbricato, per i quali era stato installato il montacarichi, erano stati eseguiti, come risulta dai documenti del giudizio, non su iniziativa del datore di lavoro dell’infortunato, ma su richiesta dei coniugi incriminati, che erano l’una proprietaria e l’altro committente dei lavori ed erano stati denunziati per violazione dei sigilli nella loro qualità di custodi del bene sottoposto a sequestro penale.

Condividi

Carica altri contenuti