Home > Sentenze > Cantieri > Infortunio mortale durante i lavori di sbancamento. Autocarro con gru. Mancanza di formazione. Colpa del datore di lavoro

Infortunio mortale durante i lavori di sbancamento. Autocarro con gru. Mancanza di formazione. Colpa del datore di lavoro

Cass. Sez. IV Pen. del 16 giugno 2017 n. 30235

Massima a cura dell’avv. Rolando Dubini

 

Durante uno sbancamento un lavoratore alla guida di un autocarro con braccio gru si ribalta sul ciglio dello scavo, e cade dall’autocarro venendo investito dal carico che trasportava, decedendo. Viene affermatala colpa esclusiva del suo datore di lavoro per non avergli fornito una formazione adeguata alla mansione rischiosa affidatagli.

 

Condividi

Carica altri contenuti