Home > Regolamento UE 679/16 General Data Protection Regulation

Regolamento UE 679/16 General Data Protection Regulation

Roma – 09/07/2018 – Incontro informativo AIAS

Il Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), in applicazione diretta dal 25 maggio 2018 in tutti i Paesi facenti parte dell’Unione Europea, relativo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali delle persone fisiche, impone un significativo cambiamento culturale nell’approccio alla gestione della Privacy. Diversamente dal passato, il nuovo modello proposto dal legislatore comunitario non è più basato su un disciplinare tecnico delle misure minime di sicurezza, né fornisce indicazioni specifiche, bensì richiede di definire misure di sicurezza idonee e sufficienti a garantire la privacy dei dati personali trattati, ponendone la diretta responsabilità a carico del Titolare dell’Ente. Le sanzioni previste dal GDPR in caso di inadempimento sono molto elevate:  potranno arrivare fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo. Diviene quindi necessaria un’adeguata preparazione e formazione in modo da verificare che l’impianto di regole e documenti adottato sia sufficiente ad adempiere agli obblighi del GDPR in tema di dati trattati, di diritti degli interessati, di modalità di trattamento, di finalità di trattamento, di tempi di conservazione e di cancellazione, di sistemi di sicurezza e di requisiti di trasparenza.

L’incontro informativo, organizzato dal coordinamento regionale AIAS Lazio,  si terrà il giorno 09 luglio 2018 dalle 17,30 presso la sede AIAS LAZIO – Via Groenlandia, 31 – Roma e sarà dedicato al tema del

 

Regolamento UE 679/16 General Data Protection Regulation

 

è dedicato a condividere dubbi, incertezze e problemi di carattere formale e operativo, per confrontarsi su cosa cambia per aziende e professionisti e cosa fare per adeguarsi.

 

L’occasione sarà gradita anche per presentare il catalogo Corsi AIAS che verrà avviato presso la sede territoriale AIAS Lazio da settembre p.v.

 

Iscrizioni

La partecipazione ai lavori è gratuita e aperta anche ai non Soci, previa iscrizione e disponibilità dei posti.

Si prega di confermare la propria partecipazione inviando una e-mail all’indirizzo aias.lazio@networkaias.it

 

Condividi

Carica altri contenuti