Home > Potere sanzionatorio dell’Anac: in Gazzetta il comunicato con i nuovi modelli di segnalazione

Potere sanzionatorio dell’Anac: in Gazzetta il comunicato con i nuovi modelli di segnalazione

Comunicato 21/12/2016

 

Titolo: Modelli di segnalazione all’Autorità per le comunicazioni utili ai fini dell’esercizio del potere sanzionatorio della Autorità, relativamente ad Operatori Economici nei cui confronti sussistono cause di esclusione ex art. 80 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, nonché per le notizie, le informazioni dovute dalle stazioni appaltanti ai fini della tenuta del casellario informatico

Autorità emanante: ANAC – Autorità nazionale Anticorruzione

Provvedimento: Comunicato 21 dicembre 2016

In GU Serie Generale n. 26 del 1-2-2017

 

Al fine di esercitare il potere sanzionatorio riconosciuto all’Autorità dal decreto legislativo n. 50/2016 e nelle more delle emanande linee guida di cui all’art. 83, comma 2, del nuovo codice, il Consiglio dell’Autorità ha adottato i nuovi modelli di segnalazione, destinati agli operatori del settore (stazioni appaltanti, SOA, operatori economici e soggetti interessati), correlati alle fattispecie che danno luogo all’esercizio del potere sanzionatorio previsto dal menzionato art. 213 del decreto legislativo n. 50/2016

Condividi

Carica altri contenuti