Home > Pianificatore dell’Emergenza

Pianificatore dell’Emergenza

Risk Supervisor di 1° e 2° livello di APC Prot. Civile

Il Pianificatore dell’Emergenza è un Professionista della protezione civile, operante anche nella normalità all’interno di una Organizzazione, in possesso delle conoscenze, abilità e competenze nel campo della pianificazione, della previsione e della prevenzione dei rischi, della preparazione e della risposta alle emergenze e della valutazione post emergenza, tali da fornire supporto alle strategie per la gestione delle attività connesse alla previsione, alla prevenzione, alla risposta e al superamento delle emergenze, in funzione del grado di complessità dell’evento catastrofico e dell’Organizzazione per la quale presta la sua opera.

I termini di tale professionalità sono indicati nella apposita Scheda riportata, come sotto indicato, negli appositi allegati.

 

L’attestato di tale qualifica è effettuata da un gruppo di esperti dell’APC Prot. Civile valutando i titoli prodotti dal candidato stesso (vedi seguito); in caso di documentazione mancante o lacunosa può essere richiesta integrazione della documentazione.

Verrà successivamente effettuato un colloquio attitudinale con il candidato.

 

Nello specifico verrà analizzata la conformità al seguente allegato 1:

La verifica attesterà se il candidato possiede tutti i requisiti minimi necessari per affrontare efficacemente le problematiche legate alle attività professionali secondo gli standard nazionali ed europei.

 

Tali requisiti sono indicati nell’allegato 2:

 

 

Processo di qualifica

La legislazione vigente prevede che il candidato trasmetta in segreteria, all’indirizzo qualificazioneaias@networkaias.it, il seguente materiale:

  • Dichiarazione se il candidato aspira al 1° o al 2° livello.
  • CV professionale in formato europeo;
  • l’attestato di compimento del corso AIAS-STD per la protezione civile, gratuitamente disponibile in rete;
  • Gli attestati di quanto richiesto nell’allegato 2 – Prospetto delle caratteristiche di ammissione

 

Un gruppo di esperti valuterà il candidato sulla base dei suddetti documenti.

In caso di valutazione positiva e a seguito del pagamento della quota per l’inserimento nell’elenco professionisti qualificati AIAS rilascerà al candidato l’attestato di qualifica professionale come Pianificatore dell’Emergenza, ai sensi della Legge 4/2013.

Condividi

Carica altri contenuti