Home > Norme > Requisiti di idoneità psicofisica per il conseguimento e la conferma di validità della patente di guida

Requisiti di idoneità psicofisica per il conseguimento e la conferma di validità della patente di guida

Decreto 26 gennaio 2018

 

 

Titolo: recepimento della direttiva (UE) 2016/1106 con cui sono state apportate modifiche in materia di Requisiti di idoneità psicofisica per il conseguimento e la conferma di validità della patente di guida

In: GU Serie Generale n. 63 del 16-03-2018

 

 


 

Diabete e malattie cardiovascolari, novità nel rilascio patenti

In seguito alla direttiva 2016/1106 della commissione del 7 luglio 2016, che ha modificato l’ Allegato III, anche il nostro Ministero ha dovuto recepire i cambiamenti pubblicando il Decreto Ministeriale 26 gennaio 2018 (G.U. n. 63 del 16.3.2018). In pratica, ci sono ora maggiori possibilità, per chi è affetto da malattie cardiovascolari e da diabete mellito (anche nei casi di ipoglicemia grave) di poter guidare.

Grazie ai progressi della medicina, si consente ora anche a chi soffre di questi tipi di malattie, di ottenere o di rinnovare la patente di guida, a patto di sottoporsi a regolari controlli e valutazioni mediche.

Condividi

Carica altri contenuti