Home > Norme > Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato

Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato

Delibera ANAC 28 marzo 2018

 

 

 

Linee guida n. 9, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50, recanti il «Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato»

 

 


 

Le Linee Guida in esame sono state redatte in attuazione dell’articolo 181, comma 4, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (di seguito, “codice dei contratti pubblici”) che prevede che l’ANAC, sentito il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF), adotti linee guida per definire le modalità con le quali le amministrazioni aggiudicatrici, attraverso la predisposizione e applicazione di sistemi di monitoraggio, esercitano il controllo sull’attività dell’operatore economico affidatario di un contratto di Partenariato Pubblico Privato (PPP), verificando in particolare la permanenza in capo allo stesso dei rischi trasferiti.

Il partenariato pubblico-privato è diventato, infatti, negli anni, una scelta sempre più ricorrente delle pubbliche amministrazioni italiane

 

Condividi

Carica altri contenuti