Home > Norme > Disposizioni integrative e correttive in materia di licenziamento disciplinare

Disposizioni integrative e correttive in materia di licenziamento disciplinare

D.Lgs. 20 luglio 2017 n. 118

dossier parlamentare

 

 

Titolo: disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 20 giugno 2016 n. 116, recante modifiche all’articolo 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, ai sensi dell’articolo 17, comma 1, lettera s), della legge 7 agosto 2015 n. 124, in materia di licenziamento disciplinare

In: GU Serie Generale n. 181 del 04-08-2017

Entrata in vigore del provvedimento: 05/08/2017

 

 


 

 

L’intervento correttivo dà seguito e applicazione alla sentenza (n. 251 del 2016) con cui la Corte Costituzionale che ha censurato il procedimento di attuazione previsto dall’articolo 18 della legge n. 124 del 2015, nella parte in cui stabilisce che i decreti legislativi attuativi siano adottati previa acquisizione del parere reso in Conferenza unificata, anziché previa intesa. Nel sancire comunque la piena efficacia dei decreti legislativi già emanati e in vigore, la sentenza ha raccomandato di sanare il suddetto vizio procedimentale per dare certezza al quadro normativo attraverso lo strumento del correttivo previsto dalla stesa legge delega.

 

Condividi

Carica altri contenuti