Home > Norme > Cibersicurezza delle reti 5G

Cibersicurezza delle reti 5G

Raccomandazione UE 2019/534 del 26 marzo 2019

 

Raccomandazione UE 2019/534 del 26 marzo 2019

 

 

Tale Comunicazione è stata pubblicata sulla GU UE del 29.03.2019

 

OBIETTIVI

Al fine di sostenere lo sviluppo di un approccio dell’Unione volto a garantire la cibersicurezza delle reti 5G, la presente raccomandazione individua le azioni che dovrebbero essere adottate per consentire:

  1. a) agli Stati membri di valutare i rischi di cibersicurezza che interessano le reti 5G a livello nazionale e adottare le necessarie misure di sicurezza;
  2. b) agli Stati membri e alle istituzioni, alle agenzie e ad altri organismi pertinenti dell’Unione di elaborare congiuntamente una valutazione dei rischi coordinata a livello di Unione basata sulla valutazione nazionale dei rischi;
  3. c) al gruppo di cooperazione istituito dalla direttiva (UE) 2016/1148 (gruppo di cooperazione) di individuare un’eventuale serie comune di misure da adottare per attenuare i rischi di cibersicurezza relativi alle infrastrutture alla base dell’ecosistema digitale, in particolare le reti 5G.

Condividi

Carica altri contenuti