Home > Media e News > La Commissione adotta il pacchetto infrazioni di giugno

La Commissione adotta il pacchetto infrazioni di giugno

 

Comunicato stampa

 

La Commissione europea ha adottato il 14 giugno 2017 le decisioni in materia di procedure di infrazione per mancato recepimento di direttive europee.

 

  • Con riferimento all’Italia, le decisioni hanno riguardato due pareri motivati e una archiviazione di procedura di infrazione.
  • Il numero delle procedure a carico del nostro Paese scende a 66, di cui 53 per violazione del diritto dell’Unione e 13 per mancato recepimento di direttive.

Pareri motivati ex art. 258 TFUE

2017/0127 – Mancato recepimento della direttiva 2015/0720/UE che modifica la direttiva 94/62/CE per quanto riguarda la riduzione dell’utilizzo di borse di plastica in materiale leggero

2013/4212 – Restrizioni in materia di prestazione di servizi di attestazione e di certificazione in Italia (SOA)

 

Archiviazione di procedure di infrazione

2017/0374 – Mancato recepimento della direttiva 2014/33/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, per l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori e ai componenti di sicurezza per ascensori

Condividi

Carica altri contenuti