Home > Media e News > Gli indumenti di lavoro per garantire la sicurezza dei lavoratori

Gli indumenti di lavoro per garantire la sicurezza dei lavoratori

Fonte: ANMIL

 

 

 

Nonostante l’impegno alla sicurezza sul lavoro intrapreso da molte aziende, purtroppo il numero di incidenti che si verificano ogni anno sono ancora troppi. Una volta valutati i rischi e compilato il DVR (Documento di valutazione dei rischi) è il datore di lavoro che deve fornire ai lavoratori delle attrezzature tali da ridurne il rischio specifico. In particolare devono essere valutati i rischi correlati a: rumore, stress, sostanze chimiche, vibrazioni, campi elettromagnetici, radiazioni ottiche.

 

Il datore di lavoro in base al D.lgs. 81/08 ha l’obbligo di: fornire ai lavoratori Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) conformi e adeguati ai rischi; mantenere in efficienza i dispositivi di protezione individuale DPI e assicurarne le condizioni di igiene, mediante la manutenzione, la riparazione e le sostituzioni necessarie; provvedere che i DPI siano utilizzati soltanto per gli usi previsti;  fornire istruzioni comprensibili per i lavoratori, anche nelle diverse lingue; informare preventivamente il lavoratore dei rischi dai quali lo specifico DPI lo protegge; assicurare una formazione adeguata ed organizza, se necessario, uno specifico addestramento sull’uso corretto dei DPI consegnati.

Per approfondire

Condividi

Carica altri contenuti