Home > Media e News > Cosa sappiamo della salute disuguale in Italia?

Cosa sappiamo della salute disuguale in Italia?

Fascicolo informativo curato da Giuseppe Costa

 

SCARICA IL FASCICOLO

autori: Università di Torino, DORS e Servizio di Epidemiologia ASL TO3 del Piemonte, e INMP Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà con i contributi degli esperti INMP, ISS, AgeNas e ISTAT attivi nella Joint Action Europea sulle disuguaglianze di salute.

 


 

  • In Italia chi è più povero di capacità e ri-sorse è più esposto a fattori di rischio per la salute, si ammala più spesso, in modo più grave e muore prima.
  • Negli anni 2010 un uomo con la laurea può contare di vivere 5,2 anni in più di chi ha con-seguito al più la licenza elementare. Per le donne il vantaggio nell’aspettativa di vita alla nascita si dimezza a 2,7 anni1.

Condividi

Carica altri contenuti