Home > Media e News > Auto e strade “intelligenti”: Garanti Ue preoccupati per privacy automobilisti

Auto e strade “intelligenti”: Garanti Ue preoccupati per privacy automobilisti

Newsletter 30/10/2017

 

 

 

  • Auto e strade “intelligenti”: Garanti Ue preoccupati per privacy automobilisti
  • Antiterrorismo: in stazione deposito bagagli più controllato
  • Garanti Ue, varate le Linee guida sulla valutazione di impatto privacy
  • Condominio e trasferimenti di proprietà: sufficiente la dichiarazione del notaio

 

 

Leggi tutta la newsletter

Condividi

Carica altri contenuti