Home > Elenco degli eventi del networkaias > Ambiente e Sicurezza nel contesto marittimo-portuale: progetti per la tutela dell’ecosistema e delle persone

Ambiente e Sicurezza nel contesto marittimo-portuale: progetti per la tutela dell’ecosistema e delle persone

Napoli 31 maggio 2018 – Convegno AIAS

 

 

 

Il Convegno, organizzato all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018 promosso da ASviS,

con il titolo

 

Ambiente e Sicurezza nel contesto marittimo-portuale: progetti per la tutela dell’ecosistema e delle persone

 

è concentrato sugli obiettivi 14-Vita sott’acqua e 15-Vita sulla Terra,  ed è rivolto a tutti gli attori delle aree marittimo-portuali, alla popolazione ed in particolare alle nuove generazioni con l’intento di fare insieme una panoramica sullo stato del mare e delle coste italiane, in particolare nel Golfo di Napoli, delle azioni in corso e degli attori che operano per preservarne l’integrità e definire i requisiti minimi da implementare e preservare per agire in modo etico e sostenibile.

Il Convegno si svolgerà il giorno 31 maggio 2018 dalle 09,00 alle 13,30 presso il Circolo Ufficiali Marina Militare – Via Cesario Console, 3bis Napoli

 

Programma

 

  • Saluti ed apertura del convegno ed introduzione agli argomenti – Luigi Di Marco – Co-coordinatore ASviS del GdL 6-14-15 e Presidente Vicario APC Sviluppo Sostenibile di AIAS
  • Il Ruolo Istituzionale nella tutela e sicurezza della navigazione – Cont. Ammiraglio A. Faraone
  • Il gruppo Operativo Subacquei – dott. Gianfranco Betrò – Comandante del Gruppo Subacquei di COMSUBIN C.F.
  • Dalla bonifica ordigni bellici, al dragaggio dei fondali al ridisegno delle infrastrutture portuali di Napoli e Salerno all’ interscambio  ferroviario di passeggeri e merci, al ricorso a fonti energetiche a minor impatto, alla tutela del patrimonio storico archeologico, il futuro Dott. Pietro Spirito – Presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Centrale
  • Bonifica Ordigni Bellici e rilancio dell’area portuale del Tirreno centrale – G. Loventre

Pausa

  •  Asse Napoli porto Castellammare, Sorrento, vigilanza, tutela e ripristino dello stato di salubrità di mare e costa, l’azione del GOS ANCC – V. De Vita A.  D. Santillo e Tramonte
  • Problematiche dei rischi relativi all’ambiente porto e sviluppo sostenibile in base ai Goals dell’agenda ONU 2030 – Ing. Pietro Aterno
  • DLgs 81/08 e formazione/professioni del mare, civili e militari – B. Cammarota, G. Loventre e A. Tramonte
  • Problematiche relative all’applicazione del decreto 81/08 a bordo delle navi militari e formazione del personale imbarcato C. Confessore
  • Sicurezza attiva: possibile applicazione in ambito marittimo per la tutela della salute e per il controllo dell’impatto sull’ambiente – Raffaele D’Angelo
  • La Blockchain : una tecnologia innovativa per lo Sviluppo sostenibile. Panoramica e applicazioni emergenti alla logistica e Smartport – Giuseppe Pierno
  • 17SDGs e Rating di Legalità alla base del Progetto Press4SupplyChain – Raffaella Papa – Presidente Spazio alla Responsabilità CSRMed Forum
  • Conclusioni e ringraziamenti – Anna Dondana –  Presidente Vicario APC Mare AIAS – Luigi di Marco

 

 Iscrizioni

Vi preghiamo tuttavia gentilmente, a motivo della capienza dell’Aula, di confermare la Vs. presenza tramite e-mail all’ indirizzo Convegni.networkaias.it

La partecipazione al Convegno è gratuita.

 

Locandina

20170531_Napoli

 

Crediti formativi

Per coloro che ne faranno richiesta, verranno rilasciati n.3 crediti formativi per i ruoli di ASPP/RSPP

 

Per avere maggiori informazioni sul Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato da ASviS, è possibile andare sul sito http://festivalsvilupposostenibile.it/2018

 

 

Condividi

Carica altri contenuti