Home > Albo Nazionale dei Gestori Ambientali

Albo Nazionale dei Gestori Ambientali

Documentazione

L’albo è stato istituito dal D.Lgs. 152/06 succedendo  all’Albo nazionale gestori rifiuti

 


Delibera n. 3 del 22 febbraio 2017 di approvazione della modulistica per la comunicazione dell’iscrizione e rinnovo dell’iscrizione all’Albo in forma semplificata

La deliberazione n. 3 del 22 febbraio 2017 definisce la nuova modulistica per la comunicazione dell’iscrizione e del rinnovo dell’iscrizione all’Albo con procedura semplificata di cui all’articolo 16 del D.M. 3 giugno 2014, n. 120


Delibera n. 2 del 22 febbraio 2017 di approvazione della modulistica per l’iscrizione e dell’autocertificazione per il rinnovo di cui alle categorie 1, 4, 5 8, 9 e 10 dell’Albo

La deliberazione n. 2 del 22 febbraio 2017 definisce la nuova modulistica per l’iscrizione all’Albo e l’autocertificazione per il rinnovo dell’iscrizione all’Albo con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4, 5, 8, 9 e 10 di cui all’articolo 8 del D.M. 3 giugno 2014, n. 120.


Circolare n. 229 del 24 febbraio 2017 contenente disposizioni applicative della Delibera n. 5 del 3 novembre 2016

Con la Circolare n. 229 del 24 febbraio 2017 il Comitato nazionale ha fornito dei chiarimenti applicativi delle disposizioni della Delibera n. 5 del 3 novembre 2016, recante criteri e requisiti per l’iscrizione all’Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5.


Circolare n. 172 del 8 febbraio 2017 contenente chiarimenti sulla procedura di concordato con continuità aziendale.

Con la Circolare n. 172 del 8 febbraio 2017 il Comitato Nazionale ha fornito alle Sezioni regionali dei chiarimenti sulla corretta applicazione dell’articolo 10, comma 2, lettera g) del D.M. 120/2014, nel caso in cui l’azienda di trovi in stato di concordato con continuità aziendale.


Circolare n. 149 del 2 febbraio 2017 di applicazione delle disposizioni della Delibera n. 3 del 13 luglio 2016

Con la Circolare n. 149/2017 il Comitato Nazionale ha ritenuto opportuno diramare alcuni chiarimenti relativamente alla documentazione richiesta per l’iscrizione all’Albo nella categoria 6.


Circolare n. 148 del 2 febbraio 2017 contenente disposizioni transitorie sull’iscrizione all’Albo nella categoria 6

La Circolare fornisce chiarimenti in merito alla procedura da seguire per le imprese che in possesso della ricevuta d’iscrizione (rilasciata ai sensi delle Delibere 3/2010 e 1/2012), debbano presentare la domanda d’iscrizione nella categoria 6 (ai sensi del D.M. 120/2014 e della Delibera 3/2016), qualora tale domanda sia rigettata o archiviata.


Delibera n. 1 del 23 gennaio 2017 contente la proroga del termine previsto dall’articolo 5, comma 1, della deliberazione n. 3 del 13 luglio 2016

Con la Delibera n. 1 del 23 gennaio 2017 il Comitato Nazionale ha disposto la proroga del termine previsto dall’articolo 5, comma 1, della deliberazione n. 3 del 13 luglio 2016. Il termine entro il quale le imprese in possesso della ricevuta d’iscrizione devono presentare alla Sezione regionale o provinciale dell’Albo la domanda d’iscrizione ai sensi dell’articolo 15 del D.M. 120/2014, e della stessa deliberazione n. 3/2016, è prorogato alla data del 15 maggio 2017.

 

 

 

Condividi

Carica altri contenuti