Home > AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) e SPID (Sistema Pubblico di identità digitale)

AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) e SPID (Sistema Pubblico di identità digitale)

Codice dell’Amministrazione digitale (CAD – Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82)

 

L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha il compito di garantire la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana (in coerenza con l’Agenda digitale europea) e contribuire alla diffusione dell’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, favorendo l’innovazione e la crescita economica.
SPID è il nuovo sistema di login che permette a cittadini e imprese di accedere con un’unica identità digitale, da molteplici dispositivi, a tutti i servizi online di pubbliche amministrazioni e imprese aderenti
Quadro normativo: Codice dell’Amministrazione digitale (CAD – Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82)

 

Fra le principali funzioni di AgID:

  • coordinare le attività dell’amministrazione statale, regionale e locale, progettando e monitorando l’evoluzione del Sistema Informativo della Pubblica Amministrazione;
  • adottare infrastrutture e standard che riducano i costi sostenuti dalle singole amministrazioni e migliorino i servizi erogati a cittadini e imprese;
  • definire linee guida, regolamenti e standard;
  • svolgere attività di progettazione e coordinamento di iniziative strategiche per un’efficace erogazione di servizi online della pubblica amministrazione a cittadini e imprese;
  • assicurare l’uniformità tecnica dei sistemi informativi pubblici.

Per ulteriori info collegati al link dell’Agenzia: clicca qui

Condividi

Carica altri contenuti